Product Image

CALCEM

CALCEM LIGHT

Intonaco alleggerito ad elevata lavorabilità

CE

 

Descrizione

Intonaco alleggerito per interni ed esterni, confezionato miscelando del purissimo fiore di calce, ottenuto dalla cottura di rocce calcaree sarde a circa 900° C, leganti idraulici, e inerti alleggeriti di produzione locale, selezionati per purezza e granulometria. Il prodotto, caratterizzato da una elevata lavorabilità, è ideale per la realizzazione di intonaci alleggeriti

Modalità applicative

Il prodotto si può applicare su qualsiasi supporto ripulito a secco, da polvere, efflorescenze e materiale incoerente. Prima della posa del prodotto inumidire il supporto per evitare che l’acqua di impasto venga sottratta alla malta, compromettendone la maturazione. Impastare con acqua pulita mediante miscelatore a basso numero di giri e far riposare l’impasto, quindi applicare sul supporto. CALCEM LIGHT può essere applicato a mano o per proiezione meccanica.Lo spessore applicativo può variare tra 1 e 3 cm per ogni strato. Si può ottenere una finitura liscia applicando sul prodotto, adeguatamente stagionato, il rasante RASOCALCEM.

 

Caratteristiche

  • Tipo: LW malta leggera per rivestimenti interni ed esterni, per la UNI EN 998-1
  • Aspetto: polvere grigia/bianca
  • Granulometria max: 2 mm
  • Resa teorica: 9 kg/m2 per centimetro di spessore
  • Confezione: sacchi da 20 kg in pallet da 1,2 t

Principali dati tecnici

  • Acqua di impasto: 44.5% circa
  • Massa volumica apparente del prodotto in polvere: 840 kg/m3 ± 3%
  • Resistenza a compressione a 28 gg: 1 N/mm2
  • Adesione al supporto a 28 gg: 0,4 N/mm2 FP:B
  • Reazione al fuoco: classe A1
  • Assorbimento d’acqua: W0
  • Durabilità (gelo/disgelo): NPD

Note

  • Conservare in luogo asciutto e aerato.
  • Non applicare a temperatura del supporto o dell’aria inferiori ai 5° C superiori ai 35° C.
  • Ad applicazione avvenuta evitare forti insolazioni e nel caso inumidire la superficie trattata per reintegrare l’acqua persa per evaporazione.
  • Il prodotto contiene tutte le materie prime, correttamente predosate, necessarie per ottenere un impasto di ottima qualità; si sconsiglia pertanto l’aggiunta di altre sostante, che andrebbero ad alterare la bontà dei risultati